Prison Island Zanzibar

Tour dell'isola della prigione

Non dimenticherai mai Prison Island: con le tartarughe giganti e l'incredibile barriera corallina circostante.

Prison Island, vicino alla costa, prende il nome dalla prigione costruita per condannare i cittadini di Zanzibar albar isolamento dell'isola. In precedenza di proprietà di un arabo per ospitare i suoi schiavi ribelli, la prigione non è mai stata effettivamente utilizzata e l'isola è ora sede di un santuario delle tartarughe e di un hotel. Prison Island è a 20 minuti di barca da Stone Town e offre spettacolari barriere coralline godere. Le tartarughe giganti si trascinano dentro gli alberi, con la pazienza infinita che porta la vecchiaia. Originariamente si pensa che provenga dalle Isole Comore e dalle Seychelles, si pensa che alcune di queste tartarughe abbiano più di 100 Anni. Maestoso e ingombrante, il si sa persino che le tartarughe portano i bambini a fare un giro. Dopo il viaggio al santuario delle tartarughe, sei rimasto per esplorare l'isola. Se ti senti attivo, puoi seguire uno dei sentieri escursionistici, fare snorkeling nelle acque cristalline alla ricerca di pesci tropicali colorati che sfrecciano attraverso la barriera corallina o prendere il sole sulla spiaggia bianchissima.whitespan.